Arteterapia

L’arteterapia è un approccio multidisciplinare che utilizza il mediatore artistico per aprire nuovi canali di comunicazione per il miglioramento della qualità della vita. Agisce in ambito preventivo, riabilitativo e terapeutico, attraverso la figura di un professionista definito arteterapista, in un setting costituito da un GOS (gruppo operativo strumentale), dal terapista e dallo spazio.

Si focalizza sul processo creativo piuttosto che sul prodotto finale perché è nell’atto di creare che si accede ad aree inconsce esprimendo emozioni in maniera veritiera e sincera.

arteterapia

Il disegno, la pittura e il modellato vengono utilizzate in arteterapia per acquisire o potenziare la capacità di entrare in contatto con queste emozioni e di rappresentarle attraverso forma e colore. Inoltre, richiedendo l’attivazione della coordinazione visomotoria e la capacità di movimenti fini e precisi, comporta un giovamento anche da un punto di vista strettamente motorio.

L'arteterapia utilizza una terminologia specifica, si basa su diversi modelli o approcci teorici di riferimento e segue un iter specifico che prevede:

  • un primo contatto con colloquio conoscitivo e descrizione dell'approccio metodologico;
  • l'assesment, ovvero le sedute di valutazione con successivo incontro e relazione;
  • l'inizio del percorso arteterapico con numero di incontri stabiliti in base alle necessità;
  • il follow up, un incontro dopo alcuni mesi dalla fine del percorso per valutare i risultati dell'esperienza.

Contatti

  • Via Ivrea, 14
    10098 - Rivoli Cascine Vica (TO)
  • +39 011 953 9579
  • info@studiocaleido.it

Newsletter