Shiatsu

shiatsu e attacchi di panicoLo Shiatsu (“SHI”= dita, “ATSU”= pressione) è una tecnica a mediazione corporea che origina nella tradizione medico- filosofica cinese e che si è successivamente sviluppata in Giappone.

Si basa sulla pressione perpendicolare, mantenuta e costante del pollice, delle dita del palmo e del gomito, esercitata lungo il tragitto dei meridiani o su aree specifiche del corpo.

Lo shiatsu considera l’essere umano come un sistema multifunzionale composto da elementi energetici, psichici e fisici in condizione di costante interdipendenza, dove l’assenza di salute e quindi l’assenza di “benessere” è l’espressione completa e percepibile della perdita di “equilibrio” o “disarmonia”sia interiore che esteriore. Lo Shiatsu praticato in modo corretto risulta efficace perche’ permette di “liberare” le tensioni fisiche e psichiche, ripristinando le funzioni che permettono all’organismo di ritrovare l’equilibrio e l’armonia con se stesso e con l’ambiente circostante.

La seduta

Il trattamento vero e proprio viene di solito preceduto da un colloquio di pochi minuti che permette all’operatore e al ricevente di identificare il problema e programmare le vari fasi del trattamento. Durante il trattamento vero e proprio il dialogo tra operatore e ricevente continua ad altri livelli: non si comunica più con le parole, infatti, ma attraverso il contatto pressorio intenso, consapevole e profondo delle mani sul corpo.

Il ricevente viene fatto sdraiare comodamente a terra, su un apposito materassino; questo gli permetterà di abbandonarsi completamente, lasciando andare ogni tensione, senza sentirsi sospeso o preoccupato di cadere, come potrebbe accadere su un lettino. Anche l’operatore in questa condizione potrà lavorare più agevolmente, avendo a disposizione lo spazio necessario per mettere in atto le sue tecniche e sistemando il corpo di chi riceve nelle posizioni più idonee. Al termine del trattamento il ricevente rimarrà ancora alcuni minuti sdraiato, in uno stato di piacevole abbandono, così da permettere agli effetti benefici dello Shiatsu di continuare la loro azione profonda, mentre il corpo lentamente e gradualmente riprende il contatto con la realtà circostante. Prima di essere congedato, al ricevente verranno forniti alcuni utili consigli per migliorare la sua condizione di benessere e per mantenere nel tempo i benefici ottenuti con la seduta.